Carnevale…il benessere è non prendersi sul serio

by on 17/02/12 at 10:50 am

Buttatevi nella mischia, non perdete l’occasione di sentirvi una diva come su un red carpet!  Ecco alcune soluzioni divertenti….pronte a ridere di voi stesse.

In qualsiasi piazza, discoteca o in case private sono previste feste in cui vige una regola: RECITARE!

Interpreta un personaggio, immaginando  di calcare un palco, un teatro o un red carpet, oggi l’artista sei tu.

E’ possibile anche organizzarsi con degli amici e interpretare tutti insieme un indimenticabile gioco di ruolo.

Date spazio alla vostra fantasia  con parrucche, maschere e trucchi. Vi assicuro è divertentissimo!

Fantasia e creatività sono indispensabili per “agghindarsi”. Non acquistate maschere preconfezionate, che oltre ad essere costose, tolgono a voi il gusto di creare un vestito un po’ pazzo e di prendersi il tempo in attesa del grande evento. In fondo come dice una nota pubblicità..” l’attesa del piacere è essa stessa piacere…”

Ecco alcune idee veloci e  divertenti:

  • Volete dare spazio alla vostra femminilità e sentirvi per un giorno una “femme fatale“,  una Marilyn seducente? Tacchi a spillo, parrucca rigorosamente bionda, boa di piume al collo e il gioco è fatto. Un tocco di rossetto, ciglia finte e guardarsi allo specchio diventa uno spasso. Attenzione a non esagerare, si corre il rischio di sembrare ” una passeggiatrice” ( a meno che non sia proprio questo il divertimento).
  • Volete dare spazio alla vostra voglia di tenerezza? Pellicciotto, baffi da gatto, orecchiotte pelose ed eccovi  pronte a ricevere coccole a carezze, con un po’ di malizia ovviamente.
  • Avete un gran bisogno di sentirvi “tosta” e avere un look androgino? Rubate una abito scuro al vostro partner, camicia bianca, farfallino da gran soirée, capelli tirati in una crocchia lucida o con un borsalino sulle 23  ed eccovi, con un broncio da boss, belle più che mai. Consigliatissimi i tacchi se non volete rinunciare alla vostra femminilità.
  • Se avete invece sempre sognato di essere invisili,  purtroppo ad oggi non esiste un sistema che funzioni, però …. però se essere invisibili significa non essere riconoscibili, perchè anche questa soluzione permette di fare ciò che si vuole senza il rischio di sentirsi ridicoli, allora acquistate una maschera per il viso che nasconda perfettamente i tratti del volto. Magari con piume o enigmantiche come quelle veneziane. Anche Tom Cruise in “Eyes wide Shut” fece una cosa simile anche se lo spettacolo cui fu testimone era di altro genere…..ehm!… Tornando a noi, indossate poi un abito elegantissimo. Siete pronte ad  assoporare il gusto di “giocare” con  le persone che conoscete senza però essere riconosciute. Scoprirete atteggiamenti e sguardi nuovi, curiosi, inevitabilmente spassosi.

Comments are closed.