Ultherapy: il lifting non chirurgico che rigenera la pelle

by on 27/05/16 at 4:28 pm

Quando si pensa al lifting, due sono le cose che vengono subito alla mente: la chirurgia estetica e l’età che avanza.

Ultherapy-trattamento-1

Ultherapy rappresenta una soluzione alternativa che garantisce risultati visibili senza l’utilizzo di aghi o bisturi. Un lifting non chirurgico idoneo sia su chi ha bisogno di contrastare i segni d’invecchiamento della pelle, ma anche per chi presenta una lieve o moderata lassità cutanea dovuta ad altri fattori.

Oltre all’invecchiamento infatti, una delle cause più frequenti di perdita di tono della pelle è l’aver effettuato una dieta dimagrante.

Con la primavera e l’avvicinarsi della “prova costume” si cerca di smaltire i chili di troppo accumulati durante l’inverno con intense sedute di fitness o diete drastiche.

Ma spesso bisogna fare i conti con un inatteso quanto spiacevole problema.

Aumenti e cali di peso, infatti, possono comportare uno svuotamento di volumi con perdita di tono e lassità. Ciò è dovuto ad un calo della produzione di sostanze come collagene ed elastina, necessarie alla tonicità cutanea.

Ultherapy offre una soluzione a questo tipo di problemi con un lifting non chirurgico sulle zone del viso, collo e décolleté.

Cedimento del sopracciglio, pelle lassa sul collo, pelle in eccesso nella zona del sotto mento, rughe e grinze sul décolleté possono tornare ad avere la loro naturale elasticità grazie alla tecnologia Ultherapy®: il primo e unico lifting a ultrasuoni microfocalizzati approvato FDA che rigenera la pelle in profondità, rendendola più tonica, compatta e levigata, senza alcun intervento chirurgico. Il risultato migliore si potrà verificare con il passare delle settimane: la pelle diventerà sempre più tonica e luminosa per un effetto che durerà nel tempo.

Comments are closed.